Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | Strumenti Urbanistici | Pagina corrente: LR 24/2017 - Avviso pubblico di manifestazione...

Strumenti Urbanistici
LR 24/2017 - Avviso pubblico di manifestazione di interesse per la selezione delle previsioni dei vigenti PSC

Il 01.01.2018 è entrata in vigore la nuova legge urbanistica regionale n. 24 del 21.12.2017 “Disciplina regionale sulla tutela e l'uso del territorio”, che consente, in fase di prima applicazione e nelle more della redazione della nuova strumentazione urbanistica prevista dalla legge stessa, l'attuazione degli strumenti urbanistici previgenti (PSC-RUE-POC). In particolare, l'art. 4 della citata LR 24/2017 prevede l'attuazione, mediante accordi operativi di cui all'art. 38 aventi valore di strumento urbanistico attuativo, di quelle parti di territorio classificate dal PSC come suscettibili di trasformazione organica e soggette ad inserimento in POC dalla legislazione previgente.

Con Delibera n. 43 del 18.07.2018, la Giunta Unione ha così stabilito di procedere all'attuazione di parte delle previsioni di PSC dei comuni di Argenta, Ostellato e Portomaggiore, il tutto attraverso la pubblicazione di un Avviso pubblico di manifestazione d'interesse redatto ai sensi dell'art.4 della LR 24/2017.

Le manifestazioni d'interesse devono pervenire entro il 31.10.2018, come da proroga dei termini giusta Determina Dirigenziale n. 420 del 25.09.2018, secondo le modalità stabilite nell'Avviso, utilizzando il modulo sotto riportato, e possono riguardare tutti gli ambiti del territorio individuati dai PSC vigenti dei comuni di Argenta, Ostellato e Portomaggiore, come definiti dall'Avviso stesso.

Verranno valutate in linea prioritaria le proposte riguardanti:
- interventi nel territorio urbanizzato, di recupero e riqualificazione urbanistica;
- interventi di nuova urbanizzazione negli ambiti di espansione maggiormente dotati di infrastrutture e servizi già realizzati o in corso di realizzazione; i conseguenti interventi edilizi dovranno essere tali da garantire altissimi standard di efficienza energetica, antisismica e di confort insediativo;
- interventi che rafforzino il sistema produttivo (industriale, artigianale e terziario);
- interventi che non determinino dispersione insediativa.

Il procedimento per la successiva selezione, negoziazione e la stipula degli accordi operativi in attuazione del PSC si articolerà, ai sensi dell'art. 4 e dell'art.38 della LR 24/2017.

Verranno selezionate le manifestazione d'interesse ritenute più idonee a soddisfare gli obiettivi di pubblico interesse e gli standard di qualità urbana ed ecologico-ambientale, sulla base dei criteri di seguito definiti:
- il conseguimento dell'utilità pubblica attraverso il miglioramento del sistema delle dotazioni e delle infrastrutture;
- la sostenibilità territoriale, dimostrata tramite idonei approfondimenti tecnici da presentarsi a corredo delle manifestazioni di interesse e atti a dimostrare la congruità delle proposte progettuali formulate con le esigenze infrastrutturali ingenerate dall'intervento;
- il livello di fattibilità delle proposte in riferimento ai contenuti economico-finanziari e del crono-programma;
- i livelli di qualità ambientale a scala urbana degli interventi, misurata principalmente secondo i parametri di permeabilità dei suoli, piantumazioni ad alto fusto, sistemi di mobilità e parcamento a minimo impatto sul sistema d'area, gestione dei rifiuti, gestione delle acque, comfort termico dei luoghi urbani, qualità dell'aria;
- i livelli di qualità edilizia degli immobili in termini di efficienza energetica, contenimento del rischio sismico, utilizzo di energie rinnovabili.

Le manifestazioni di interesse presentate in risposta all'Avviso, non costituiscono impegni nei confronti dei proponenti o proprietari delle aree interessate, né diritti o interessi o affidamenti da parte degli stessi nei confronti dei Comuni costituenti l'Unione Valli e Delizie e l'Unione stessa, in attuazione dei commi 1, 2 e 3 dell'articolo 4 della LR n.24/2017.

Per maggiori informazioni si rimanda ai contenuti dell'Avviso pubblico di manifestazione d'interesse sotto riportato.
Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il personale del Settore Programmazione Territoriale – Servizio Pianificazione Urbanistica dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie.

Delibera di Giunta Unione n. 43 del 18.07.2018
Avviso pubblico di manifestazione d'interesse
Modulo per la presentazione delle manifestazioni d'interesse (formato .pdf compilabile)

Determina Dirigenziale n. 420 del 25.09.2018
- PROROGA dei termini per la presentazione delle manifestazioni d'interesse

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata