Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | Amministrazione Trasparente | Disposizioni generali | Atti generali | Pagina corrente: Riferimenti normativi su organizzazione e...

Amministrazione Trasparente
Disposizioni generali
Atti generali
Riferimenti normativi su organizzazione e attività

Riferimenti normativi su organizzazione e attività  |  Atti amministrativi generali  |  Documenti di programmazione strategico - gestionale  |  Statuti e leggi regionali  |  Codice disciplinare e codice di condotta  | 

Riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati "Normattiva" che regolano l'istituzione, l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni 

Le norme di legge statale che regolano l'istituzione, l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni sono tutte reperibili accedendo alla banca dati "Normattiva" ed inserendo gli opportuni riferimenti negli appositi campi di ricerca : 
Normattiva - Il portale della legge vigente 

Normativa in tema di Unioni di Comuni: 
Testo Unico sull'Ordinamento degli Enti Locali
Decreto legislativo 267 del 18/8/2000

Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni.
L. 7 aprile 2014 n. 56

Testo Unico sul Pubblico Impiego
D.Lgs n. 165 del 30 marzo 2001 e s.m.e i.

Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi  Legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.e.i.

Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture
Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50  e s.m.e i.

Legislazione in materia di Anticorruzione e Trasparenza Inconferibilità e Incompatibilità Incarichi:
 L. 190/2012, D.Lgs n. 33/2013, D.L.gs n. 39/2013

Statuto dell'Unione

Regolamenti
N.B. Con delibera n. 9 del 29.04.2015
avente ad oggetto:Individuazione norme regolamentari da applicare nell'ambito dell'attività dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie nelle more della approvazione di regolamenti da parte dell'Unione:
è stato disposto, nelle more della approvazione di regolamenti da parte dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie e comunque per un periodo di non oltre 24 mesi dal 3.04.2015, di approvare e fare propri, in quanto compatibili, in via transitoria, i Regolamenti in vigore presso il Comune di Portomaggiore ove ha sede l'Unione, ad esclusione dei Regolamenti, già approvati dall'Unione stessa

Con delibera di consiglio unione n. 3 del 16 marzo 2017 è stata prorogata di ulteriori 24 mesi l'applicazione di alcuni regolamenti approvati dal Comune di Portomaggiore nelle more dell'adozione da parte dell'Unione di propri atti regolamentari.

Regolamenti pubblicati sul sito dell'Unione - vai al portale dell'Unione
 

scarica in formato .pdf i seguenti regolamenti:
C.U. n.20/2014 - individuazione norme regolamenti da applicare nell'ambito dell'attività dell'Unione
C.U. n.3/2017 - Individuazione norme regolamentari da applicare nell'ambito dell'attività dell'Unione dei Comuni valli e Delizie nelle more dell'approvazione di regolamenti dfa parte dell'Unione

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
Codice fiscale: 93084390389
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata