Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | L'Unione e Uffici | Uffici dell'Unione | Sportello Unico per le... | Pagina corrente: AMBIENTE - Utilizzo...

L'Unione e Uffici: Uffici dell'Unione
Sportello Unico per le Imprese (SUA)
AMBIENTE - Utilizzo agronomico effluenti

Scheda informativa

L'utilizzazione agronomica è definita dall'articolo 74 del d.lgs. n.152/06 come la gestione di effluenti di allevamento, acque di vegetazione residuate dalla lavorazione delle olive, acque reflue provenienti da aziende agricole e piccole aziende agro-alimentari, dalla loro produzione fino all'applicazione al terreno ovvero al loro utilizzo irriguo o fertirriguo, finalizzati all'utilizzo delle sostanze nutritive nei medesimi contenute.

La legge regionale Emilia Romagna del 6 marzo 2007 n.4 stabilisce a carico delle aziende zootecniche l'obbligo di presentare una comunicazione indirizzata al SUAP e alla Provincia competenti per il territorio, dove sono ubicati l'azienda e i terreni, contenente informazioni relative alla produzione ed all'utilizzazione agronomica degli effluenti.

Allo scopo di semplificare i rapporti con la Pubblica Ammnistrazione è stata predisposta una procedura informatizzata di presentazione della comunicazione.
Essa consente la verifica e l'importazione in tempo reale dei dati (anagrafici, unità produttive, referente, terreni in proprietà e affitto) presenti nel fascicolo registrato nell'anagrafe regionale delle aziende agricole, a cui l'azienda deve essere preventivamente iscritta.

Leggi l'informativa sulla privacy

A chi rivolgersi

Responsabile del Procedimento Claudia Benini

Nome: Claudia Benini
Telefono: Sede Unione Portomaggiore 0532.323.249 - Sede decentrata Ostellato 0533.683.915
Cellulare:
Fax:
Profilo: Istruttore Direttivo Tecnico

Funzioni: Posizione Organizzativa
Amministrativo Catia Dellarovere

Nome: Catia Dellarovere
Telefono: Sede decentrata Argenta 0532-330.252
Cellulare:
Fax: 0532-330.240
Profilo: Sportello unico, Istruttore amministrativo contabile

Funzioni:
Amministrativo Giovanna Toschi

Nome: Giovanna Toschi
Telefono: 0532.323.234
Cellulare:
Fax: 0532.810326
Profilo: Sportello unico, Istruttore amministrativo contabile

Funzioni:
Amministrativo Paola Ruffoni

Nome: Paola Ruffoni
Telefono: 0532-323.272
Cellulare:
Fax:
Profilo: Istruttore Amministrativo Contabile

Funzioni: AAPP

Modalità di presentazione

Per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, è necessario presentare apposita comunicazione in modalità telematica accedendo al portale regionale "Gestione effluenti"  al link https://agri.regione.emilia-romagna.it

L'accesso alla procedura informatizzata è consentito ai soli operatori abilitati:

rappresentanti legali di aziende iscritte nell'anagrafe regionale provvisti di Carta nazionale dei servizi per la firma digitale (rilasciata da enti certificatori quali Infocamere, Postecom, Actalis, etc.);
personale delle Province, per le comunicazioni di propria competenza;
organizzazioni professionali agricole e Centri di assistenza agricola, a cui l'azienda ha conferito specifico mandato per la compilazione e trasmissione , anche per via telematica, della comunicazione.

Tempi e Costi a carico dell'utente

Lo spandimento potrà avvenire decorsi 30 giorni dalla presentazione della comunicazione.

Per questo procedimento non sono previsti né oneri di istruttoria per il SUAP né marche da bollo.

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata