Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:

Strumenti Urbanistici - LR 20/2000
ARCHIVIO STRUMENTI URBANISTICI COMUNALI
POC comune di Ostellato vigente sino al 17.04.2018
Elaborati documentali vigenti sino al 17.04.2018

Elaborati documentali vigenti sino al 17.04.2018  |  Tavole territorio rurale vigenti sino al 17.04.2018 (scala 1:10.000)  |  Tavole centri urbani vigenti sino al 17.04.2018 (scala 1:2000)  |  Tavole centri storici vigenti sino al 17.04.2018 (scala 1:2000)  |  Tavola dei vincoli vigente sino al 17.04.2018  | 


La presente parte documentale del POC del comune di Ostellato illustrava le strategie che l'Amministrazione aveva scelto per il proprio territorio in relazione ai fabbisogni espressi e agli elementi dell'identità territoriale da salvaguardare.
Se al “Documento programmatico della qualità urbana” (DPQA) veniva chiesto di esplicitare il programma e la visione che l'Amministrazione si è data, nel corso dei cinque anni del piano, per migliorare la qualità del proprio territorio, nella “Relazione e Valsat” si trovavano indicate le informazioni relative agli obiettivi perseguiti, una descrizione sintetica degli interventi programmati, ed infine il dimensionamento complessivo del piano. Per evitare inutili duplicazioni dei contenuti e delle informazioni, si era preferito unire in un unico documento la Relazione e la Valutazione del POC, anche in considerazione di quanto richiesto per legge alla VAS.
Per quanto attiene una descrizione più dettagliata degli interventi inseriti in POC e la loro disciplina, si rimandava alle “Schede progetto” con le allegate “Schede di valutazione”, al “Quadro sinottico degli interventi programmati” ed alle “Norme generali di attuazione”.
Chiudeva il quadro documentale il fascicolo riportante gli accordi stipulati con i soggetti interessati ai sensi dell'art.18 della LR 20/2000 ed il fascicolo dei pareri degli enti ambientalmente competenti.

La parte documentale inerente al POC del Comune di Ostellato approvato con delibera di CU n.5 del 19.03.2014 e vigente sino al 17.04.2018, è liberamente visionabile e scaricabile in formato .pdf dai link indicati sotto.

Norme generali di attuazione che esplicitano le disposizioni operative di carattere generale

Quadro sinottico degli interventi programmati che costituisce quadro di sintesi degli interventi programmati, e documento di indirizzo per il programma triennale delle opere pubbliche comunale

Fascicolo Schede Progetto recante approfondimenti dell'individuazione e della valutazione dei principali interventi, definendo le specifiche norme urbanistico edilizie dei comparti di trasformazione programmati, e le condizioni di intervento;
Intestazione ed indice
1 - ANS2(2) - Ostellato
2 - ANS2(5) - Rovereto
3 - ANS2(13) - Rovereto
4 - IPR - S. Giovanni
5 - ARP - S. Giovanni
6 - ARPM - Mezzano
7 - ARPM – Mezzano;

Fascicolo Accordi con i privati art.18 L.R. 20/2000 riportante gli accordi stipulati con i soggetti interessati ai fini dell'attuazione degli interventi programmati;
Intestazione ed indice
1 - ANS2(2) - Ostellato
2 - ANS2(5) - Rovereto
3 - ANS2(13) - Rovereto
4 - IPR - S. Giovanni
5 - ARP - S. Giovanni
6 - ARPM - Mezzano
7 - ARPM – Mezzano;

Sintesi non tecnica della struttura del piano recante la sintesi della relazione generale e Valsat, ai fini di una maggior chiarezza di lettura della struttura del piano e della rispondenza dei suoi contenuti all'art. 30 della LR 20/2000;

Relazione generale e VALSAT avente i contenuti del Rapporto Ambientale per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) ai sensi dell'art. 13 del Dlgs 152/06 e s.m.i. con Allegato A “Valutazione sulla mitigazione del rischio sismico per le aree candidate nel POC - III livello”;

Documento programmatico per la qualità urbana previsto dalla lettera a-bis comma 2 dell'art.30 della LR 20/2000 come modificata dalla LR 6/2009, che costituisce approfondimento della relazione generale, per parti significative della città, individuando i fabbisogni abitativi, di dotazioni territoriali e di infrastrutture per la mobilità, definendo gli elementi di identità territoriale da salvaguardare e perseguendo gli obiettivi del miglioramento dei servizi, della qualificazione degli spazi pubblici, del benessere ambientale e della mobilità sostenibile;

Fascicolo Pareri enti competenti recante i pareri recepiti in sede di formazione del POC nel rispetto dell'art. 34 comma 3 della L.R. 20 del 24.03.2000 e s.m.i..


UFFICIALITA' DEI DATI PUBBLICATI - Tutti i dati cartografici (vettoriali, raster e pdf) e normativi pubblicati in questa sezione del sito ai sensi dell'art. 4 comma 7 della LR 15/2013 e dell'art. 36 del D.Lgs. 33/2013, anche se direttamente derivati da quelli originali, non possono essere considerati validi in sede legale. Lo scopo della loro pubblicazione è a carattere principalmente informativo/divulgativo e non ha carattere di ufficialità.
Inoltre, per la rapidità con cui questi dati evolvono e per le conseguenti modalità di aggiornamento che prevedono l'azione di Enti diversi, non può essere totalmente escluso che essi siano parzialmente incompleti o inesatti.
Ogni richiesta di cartografia con valore legale sarà soddisfatta, su supporto cartaceo, direttamente presso gli uffici competenti.

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata