Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | Procedimenti Ambientali | Impianti a Fonti Rinnovabili | FER Argenta | Pagina corrente: Biogas Azienda Agricola Menarini Gianluca

Procedimenti Ambientali
Impianti a Fonti Rinnovabili
FER Argenta
Biogas Azienda Agricola Menarini Gianluca

Biogas Azienda Agricola Menarini Gianluca  | 

Procedimento
In data 05/02/2016 è stata presentata richiesta di variante non sostanziale alla PAS rilasciata con DT del Settore Sviluppo Economico n. 468 del 22/09/2012 e s.m.i.

Proponente
Azienda Agricola Menarini Gianluca con Sede Legale: Strada Valletta n.7, 44010 Argenta (FE)

Localizzazione del Progetto
Località Ospital Monacale, Via Cà Nova

Attività in sintesi
Richiesta di variante alla ricetta di alimentazione dell'impianto con introduzione di sottoprodotto effluente da allevamento zootecnico “pollina”, derivante dall'allevamento di tacchini della Società Agricola Teramana S.r.l. ubicato in Filo, per un quantitativo massimo annuo pari a 200 tonnellate.

La ricetta oggi autorizzata all'impianto prevede l'utilizzo annuo di 5000 t di materiale così identificato:
  • insilato di mais - fino a 5.000 ton/anno;
  • insilato di grano - fino a 1.000 ton/anno;
  • insilato di triticale - fino a 1.000 ton/anno;
  • insilato di sorgo - fino a 1.000 ton/anno;
  • farine di cereali - fino a 500 ton/anno;
  • scarti frutta - fino a 50 ton/anno;
  • polpe surpressate di barbabietola - fino a 2.500 ton/anno;
  • melasso di barbabietola - fino a 500 ton/anno;
  • buccette semi di pomodoro, bucce semi e noccioli di frutta, scarti vegetali lavorazione del omodoro e frutta, prodotti finiti non conformi alla vendita - fino a 2.000 ton/anno.
Con la modifica richiesta la nuova ricetta annua ammonterebbe a 5000 t di materiale così identificato:
  • prodotti agricoli compatibili con impianto di digestione anaerobica - fino a 5.000 ton/anno;
  • polpe surpressate di barbabietola - fino a 2.500 ton/anno;
  • melasso di barbaietola - fino a 500 ton/anno;
  • buccette semi di pomodoro, bucce semi e noccioli di frutta, scarti vegetali lavorazione del pomodoro e frutta, prodotti finiti non conformi alla vendita - fino a 2.000 ton/anno;
  • pollina - fino a 200 ton/anno.
Non sono previste modifiche impiantistiche.

Iter del procedimento
Autorità Competente: 
Unione dei Comuni Valli e Delizie
Procedimento concluso con Determina n.81 del 14/03/2016

freccia-giu Allegati

Determina 81/2016
Dimensione file: 142 kB [Nuova finestra]

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata