Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | il Territorio | Pagina corrente: Covid 19 informazioni

il Territorio
Covid 19 informazioni

Si comunica che al fine di agevolare l'accesso ai servizi dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie, garantendo la sicurezza dei cittadini, il ricevimento del pubblico presso le sedi dell'Unione avviene esclusivamente previo appuntamento telefonico o mediante agenda on line;

Per prendere appuntamenti o avere informazioni i cittadini potranno telefonare agli uffici durante gli orari di apertura al pubblico previsti prima dell'emergenza COVID-19;

Gli utenti dovranno:
• accedere alle strutture indossando mascherina chirurgica o di comunità;
• evitare di recarsi presso gli uffici comunali in gruppi di più persone, limitando l'accesso soltanto al diretto interessato e rispettando la distanza interpersonale di almeno 1 metro;
• evitare assembramenti sia all'esterno che all'interno dei locali comunali;
• permanere presso gli uffici e gli stabili comunali il tempo strettamente necessario all'espletamento di pratiche o alla presentazione di istanze o al ricevimento di atti;
• rispettare il limite numerico/spaziale che sarà definito per ciascuna struttura, per il permanere dell'utenza negli spazi dedicati all'attesa delle sedi dell'ente, attenendosi alle indicazioni fornite dal personale dell'ente preposto all'accoglienza ed ai cartelli informativi;
• utilizzare, prioritariamente, gli strumenti di comunicazione a distanza (telefono, posta
elettronica, PEC).

Il ricevimento del pubblico avverrà presso gli uffici dell'ente adeguatamente sanificati con modalità che consentano di garantire il distanziamento con l'operatore, presso gli uffici dotati di schermo para fiato e indossando e facendo indossare - ed eventualmente fornendo - la mascherina all'utente.

Riportiamo sotto i link a tutta la normativa fino ad ora emanata da:
Ministero della Salute
Regione Emilia Romagna

L'ordinanza del 13 novembre del Ministro della Salute ha inserito l'Emilia-Romagna tra le regioni con scenario di rischio elevato (zona arancione), a partire dal 15 novembre. 
L'ordinanza n. 216 del 12 novembre del presidente della Giunta regionale ha introdotto ulteriori misure restrittive, soprattutto per evitare assembramenti, valide per l'intero territorio regionale dal 14 novembre al 3 dicembre.
Il DPCM del 3 novembre 2020, in vigore fino a giovedì 3 dicembre 2020, stabilisce tre Tipologie di intervento: ci sono MISURE NAZIONALI RESTRITTIVE valide su tutto il territorio italiano ('zona gialla', nella quale è necessario contrastare la diffusione del virus), a cui si aggiungono ULTERIORI MISURE anti Covid valide a livello REGIONALE a seconda che la regione rientri in uno scenario di ELEVATA GRAVITÀ (la cosiddetta “zona arancione”) o di MASSIMA GRAVITÀ (la cosiddetta "zona rossa") 
vedi informativa

Per quanto riguarda gli atti emanati da questo Ente, vengono qui riportati sotto:

Decreto n.1 del 10/03/2020 avente ad oggetto “Modifica modalità di erogazione dei servizi comunali dal 10/03/2020 al 03/04/2020” con cui, vista la normativa nazionale e regionale adottata in relazione all'emergenza epidemiologica da COVID-19, è stato disposto:
1. che fino al 03/04/2020 il ricevimento del pubblico avverrà secondo gli orari di apertura vigenti, ma esclusivamente previo appuntamento telefonico in base alle modalità che verranno rese note alla cittadinanza sul sito istituzionale ed attraverso materiale informativo;
2. che è comunque sospesa l'apertura di musei, biblioteche e archivi, complessi monumentali ai sensi dell'art. 2 comma 1, lettera d) del DPCM 08/03/2020;
-----------------------------------------------------------------
Decreto n. 2 del 10/03/2020 avente ad oggetto “Decreto di apertura del C.O.I.” con cui, VISTI i decreti di apertura dei C.O.C. connessi all'emergenza da diffusione del virus Covid-19 (Argenta prot. n. 4627 del 24/02/2020 - Ostellato, prot. n. 1635 del 24/02/2020 - Portomaggiore, decreto n. 2 del 25/02/2020) è stato disposto:
1 - l'apertura del C.O.I. in composizione allargata in data 10/03/2020, alle ore 11.20, presso la sala consiliare del Comune di Portomaggiore, alla presenza degli Amministratori e Responsabili richiamati nell'Allegato A) del decreto stesso che rappresenta il verbale dell'incontro;
2 – di assumere le decisioni riportate riassuntivamente nell'allegato A, incaricando gli uffici competenti per l'adozione di tutti gli atti a esse conseguenti;
3 – di mantenere il C.O.I. attivo per tutta la durata dell'emergenza;
-----------------------------------------------------------------
Decreto n. 3 del 13/03/2020 avente ad oggetto: “Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Individuazione attività indifferibili dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie da rendere in presenza, nel periodo dal 13 al 25 marzo 2020” con cui, individuate le attività in oggetto, è stato disposto che tutte le altre attività dell'Ente sono rese con la modalità del Lavoro Agile, nei limiti di sostenibilità/compatibilità
-----------------------------------------------------------------
Decreto n. 4 del 24/03/2020 avente ad oggetto: “Emergenza Coronavirus - Decreto attività indifferibili dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie da rendere in presenza, nel periodo dal 24 marzo al 3 aprile 2020 o termine superiore connesso al protrarsi dell'emergenza” con cui, individuate le attività in oggetto, è stato disposto che tutte le altre attività dell'Ente sono rese con la modalità del Lavoro Agile, nei limiti di sostenibilità/compatibilità;
-----------------------------------------------------------------

Decreto n. 5 del 01/04/2020 avente ad oggetto: “Misure di semplificazione in materia di organi collegiali, ex art. 73 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18: disposizioni per il funzionamento della Giunta dell'Unione in modalità a distanza” con cui sono state adottate le disposizioni in oggetto, prevedendo che le stesse abbiano efficacia fino alla data di cessazione dello stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei ministri il 31 gennaio 2020 (31 luglio 2020) o comunque fino alla diversa data in cui questo dovesse essere prorogato
-----------------------------------------------------------------

Decreto n. 6 del 20/05/2020 avente ad oggetto: “Emergenza Coronavirus – Definizione orari e modalità di apertura al pubblico degli uffici dell'Unione dei Comuni Valli e Delizie” con cui, visti i provvedimenti nazionali e regionali adottati in relazione all'emergenza epidemiologica in corso, è stato, in particolare, disposto che il ricevimento del pubblico presso le sedi dell'Unione avviene esclusivamente previo appuntamento telefonico o mediante agenda on-line (in corso di attivazione), in base alle modalità rese note sul sito internet istituzionale dell'Unione, sono state individuate le modalità di accesso, è stato disposto che tutte le attività di “front office” con ricevimento di pubblico nei locali dell'ente, sono svolte con modalità “in presenza”, nel rigoroso rispetto del “Protocollo di sicurezza” interno, assunto al 10276 in data 20.05.2020, a tutela della salute dei lavoratori e degli utenti Le altre attività, compatibilmente con le esigenze della progressiva riapertura di tutti gli uffici pubblici, privilegeranno la modalità del Lavoro Agile, nei limiti di sostenibilità/compatibilità, secondo le valutazioni da compiersi da parte dei Dirigenti di ciascun Settore, garantendo tuttavia l'erogazione dei servizi all'utenza, individuando soluzioni innovative per promuovere l'utilizzo dei servizi da parte dei cittadini con modalità a distanza, è stata disposta la cessazione degli effetti del precedente provvedimento n. 4 del 24/03/2020
-----------------------------------------------------------------

Non risultano alla data odierna essere state adottate ORDINANZE da parte dell'Unione connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19

-----------------------------------------------------------------

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE n. 22 del 06/05/2020 avente ad oggetto: “Protocollo di gestione dei mercati con posteggio a merceologia alimentare nei Comuni dell'Unione, Argenta, Ostellato e Portomaggiore nel periodo di emergenza covid-19 - approvazione” con cui, visti i provvedimenti nazionali e regionali adottati in relazione all'emergenza epidemiologica da COVID-19, Dato atto delle Ordinanze dei Comune di Argenta, Portomaggiore e Ostellato, rispettivamente, n. 15 del 04/05/2020, n. 19 del 05/05/2020 e n. 6 del 04/05/2020, avente ad oggetto “Accesso ed organizzazione delle aree mercatali e condizioni minimali per lo svolgimento dell'attività mercatale. Misura temporanea volta al contenimento dell'emergenza epidemiologica derivante da COVID-19” è stato approvato un Protocollo di gestione dei mercati con posteggi a merceologia alimentare valido per i Comuni facenti parte dell'Unione, al fine di uniformare le modalità di svolgimento nel periodo di emergenza covid-19-
-----------------------------------------------------------------

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE n. 25 del 10/06/2020 avente ad oggetto: “UNIONE VALLI E DELIZIE - REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E SELEZIONI ESTERNE DI PERSONALE DI CUI ALLA DELIBERAZIONE G.C. DEL COMUNE DI PORTOMAGGIORE N. 44 DEL 08/08/2004 E SS.MM.II. APPLICABILE ALL'UNIONE IN ULTIMO IN FORZA DI DELIBERAZIONE G.U N. 17/2020 - APPROVAZIONE INTEGRAZIONE” con cui, visti i provvedimenti nazionali e regionali adottati in relazione all'emergenza epidemiologica da COVID-19, è stato disposto di adeguare ed integrare il Regolamento per il reclutamento e selezioni esterne di personale di cui alla deliberazione G.C. del Comune di Portomaggiore n. 44 del 08/08/2004 e ss.mm.ii, in particolare mediante l'inserimento, nel Capo VIII, denominato Norme speciali, transitorie e finali, dell'ART. 38 bis rubricato “Selezioni in modalità Telematica e misure organizzative per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid- 19”, disponendo contestualmente che l'integrazione del regolamento è volta a fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid – 19 in corso, coerentemente con il decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020, ed ha efficacia fino al 31.12.2020, o comunque fino alla cessazione delle misure straordinarie correlate all'emergenza
-----------------------------------------------------------------

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE NR 41 del 26/08/20200 avente ad oggetto: “Bando per la concessione di contributi a sostegno della ripartenza in sicurezza delle imprese ferraresi-Adesione e approvazione convenzione”, adottata al fine di fronteggiare le difficoltà economiche ricadute sul mondo delle imprese a seguito dell'emergenza sanitaria e dei regimi di lockdown per il contenimento della pandemia dovuta al virus covid-19.
-----------------------------------------------------------------

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE NR 48 del 23/9/2020 avente ad oggetto: “Modifica ed aggiornamento Obiettivi contenuti nel Piano delle Performance 2020-2022 in relazione all'emergenza COVID-19” con cui Evidenziato che nel corso dell'anno 2020 si è verificata un'imprevedibile ed improvvisa situazione di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione, anche nel nostro Paese dell'epidemia da COVID-19, la quale ha determinato l'adozione, da parte delle Autorità Sanitarie Nazionali, del Governo e delle Regioni, di misure straordinarie tese a combattere e contenere il fenomeno pandemico, è stato deliberato di approvare le modifiche apportate agli Obiettivi gestionali di Settore e l'introduzione di un Obiettivo trasversale relativo all'emergenza Covid-19, inseriti nel Piano delle Performance 2020-2022, annualità 2020, approvato con Deliberazione n. 6 del 31/01/2020 e contenute negli Allegati dell'atto stesso
-----------------------------------------------------------------

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE n. 50 del 29/09/2020 avente ad oggetto: “Progetto Piano di Consolidamento dello Smart Working per l'Unione Valli e Delizie e per i Comuni aderenti. - Delibera Regionale n. 261/2020 – Presa d'atto dell'ammissione al contributo e Costituzione del gruppo di lavoro”
-----------------------------------------------------------------

Non risultano alla data odierna essere state adottate DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELL'UNIONE connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19

Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata